Tag Archives: Assicurazioni rca

Assicurazioni online : pro e contro

Assicurazioni

Nell’era attuale, la maggior parte della popolazione, ha almeno un computer, uno smartphone ed una connessione ad internet. Ormai, è inevitabile pensare di stare senza uno di questi oggetti od essere privi di una connessione web, il futuro è sempre più innovativo, la tecnologia continua a crescere e questo accade anche nelle assicurazioni.

Sono tanti anni che esistono compagnie online in Italia, fino ad oggi hanno avuto poco successo ma, con l’avanzare del tempo, i bambini di oggi, l’assicurazione la faranno direttamente per conto proprio, avendo ottime conoscenze del web ma, pochissime in ambito assicurativo e legale. E allora, quanto conviene assicurarsi guardando solo ed esclusivamente il premio da pagare? Quanti sono i rischi non calcolati? A cosa si va incontro in caso di sinistro?

Un proverbio diceva : “Chi più spende meno spende“, nulla di più azzeccato, riferito ad una consulenza assicurativa, che può fare la differenza in caso di evenienza.

L’unico “vantaggio” che hanno le assicurazioni online, è il costo di polizza (in certi casi neanche quello), per tutto il resto, conviene affidarsi ad un’agenzia, instaurare un rapporto umano che, in caso di bisogno si rileva fondamentale. O, è meglio alzare la cornetta del telefono, chiamare il numero dedicato e parlare con più persone per ricevere delle informazioni?

Se hai dubbi, bisogno di consigli e pareri, l’unica figura a cui ti puoi affidare è una persona preparata ed esperta che, conosce il settore, conosce le leggi in materia e mastica assicurazioni da anni, un consulente assicurativo che, in caso di aiuto, sa come muoversi e cosa è meglio fare per te e per la tua situazione.

Uno sconosciuto al telefono, ti darebbe lo stesso scudo di protezione?

Alcool al volante, pericolo costante!

glasses-919071_640

Un rischio smisurato se non richiamato in polizza 

Dopo aver letto un elenco dei possibili danni che l’alcool può recare alla salute, ho smesso di leggere” 🙂 così citava una frase umoristica di Henry Youngman.

Andare ad una festa, fare un aperitivo, l’invito ad un matrimonio, sono eventi a cui ognuno di noi ha partecipato almeno una volta nella propria vita. Momenti belli, dove ci divertiamo e svaghiamo, però alla conclusione della giornata o serata, dobbiamo prendere la macchina e guidare per tornare a casa.

Le limitazioni all’assunzione di alcool sono molto restrittive, bere un solo bicchiere di vino, corrisponde ad essere fuori norma e guidare un veicolo con un tasso alcolemico superiore allo 0,5 g/litro consentito, costituisce un reato. Le conseguenze di tale comportamento, non si limitano solo alla sospensione/revoca della patente ed alle sanzioni penali, quello rilevante è che, la compagnia ha il diritto di poter fare rivalsa sul proprio assicurato. In buona sostanza, la compagnia risarcisce tutto il danno provocato a terzi e dopo, può chiedere indietro l’intera somma al responsabile del sinistro.

Le statistiche parlano chiaro, 1 su 3 degli incidenti gravi, riguarda la guida in stato d’ebbrezza.

Fortunatamente, il rischio che la compagnia chieda indietro i propri risparmi si può evitare alla stipula del contratto, inserendo all’interno della polizza dell’auto la rinuncia alla rivalsa, con un costo aggiuntivo ridicolo rispetto alla protezione che offre, a seconda delle compagnie, l’aumento è tra il 2% ed il 5% del premio Rca.

Sono eventi importanti che purtroppo capitano quotidianamente. Tutti devono avere questa garanzia in polizza, specialmente chi possiede una casa, dei fabbricati, chi ha una famiglia, un lavoro, dei risparmi oppure degli oggetti di valore, è essenziale prendere in mano la polizza e controllare tra le righe se è attiva questa piccola grande copertura, che mette al riparo dagli infiniti imprevisti.

Simone Palma